TRA ROCCIE SCOSCESE E TERRAZZE DI SCIACHETRA'

Martedì, 03 Luglio 2012.

da Lerici a Livorno

La penultima tappa del giro per la vita ha riservato il privilergio di navigare lungo una tra le coste più pittoresche d'Italia. Cittadine dai nomi famosi arroccate su scogliere mozzafiato tanto sono verticali. Variopinti borghi di pescatori incassati tra valli ripide che sfociano sul mare. E poi colline terrazzate dove crescono le viti dello Sciachetrà, baciate dal sole che inonda anche oggi il mar ligure.

Abbiamo lasciato gli ormeggi del piacevole ed amichevole circolo della vela Erix dove abbiamo trascorso il più prolungato periodo di sosta da quando siamo partiti oltre due mesi fa.
Ci sarebbe tanto da raccontare di questa sosta ed i luoghi che la circondano. L'impareggiabile Tellaro, la vicina San Terenzio che ha ospitato da secoli personaggi illustri come Lord Byron, l'affascinante Portovenere. E tante altre località di bellezza straordinaria che rendono unico questo angolo di mondo. Lasciare Lerici è stato difficile come accade sempre quando si abbandonano i buoni amici.
Nonostante il vento è inesistente apriamo la randa della Sly 42 fun per stabilizzare la barca che, con le onde del mare aperto che giungono al traverso, rolla in modo non scomodo ma fastidioso. La bella randa in carbonio della veleria "One" fa il suo lavoro e navighiamo con maggiore comfort. Questo permette anche di godere appieno delle bellezze che ci sfilano a dritta per tutte le trenta miglia che separano Portovenere da Rapallo.
Quì ci accoglie il presidente della Lega Navale Italiana sezione di Rapallo. Paolo Muscas ci aspetta in testa di molo per aiutarci nell'ormeggio.
"Benvenuti a Rapallo" dice sorridente appena finito le manovre.
Attorno alla Sly molte belle barche ed altrettante belle case. Rapallo si prepara per la sfida europea del campionato di calcio tra Italia e Germania.
Ci affrettiamo ed andiamo anche noi a vedere la partita.
Ciao
Alfredo

Commenti (0)

Lascia un commento

Effettua l'accesso per lasciare un commento.

In collaborazione con: