DELFINI E LERICI

Venerdì, 29 Giugno 2012.

In attesa dell'arrivo a Lerici

Lerici si presta ad ospitare una tappa del "Giro per la vita". Il primo giro d'Italia ecologico in barca a vela Sly 42 e Porsche Panamera Ibrida ideato da Alfredo Giacon, scrittore e ambientalista che, partito il primo maggio da Trieste si avvia alla conclusione ed Andora. "Trasferire gli stili di vita del mare a terra sarebbe un passo enorme per la nostra società" sostiene Giacon che, con il suo ultimo libro edito da Mursia dal tiotolo" L'uomo che parlava con i delfini" sollecita riflessioni in questo senso.

Faccio visita nella bella Lerici anche per festeggiare i centosessanta anni della Società Merittima di Mutuo Soccorso che in questo lasso di tempo si è evoluta a protezione anche del mare e l'ambiente. Da Società di soccorso per salvare le vite in mare, l'attività si è rivolta sempre più verso l'ambiente marino e costiero in generale, che sono le risorse imprescindibili per uno sviluppo economico e sociale sostenibile per garantire alle prossime generazioni di vivere in um pianeta ancora in grado di fornire risorse e luoghi incontaminati. Da questo punto di vista la Società di Mutuo Soccorso è pienamente in coerenza con la sua missione originaria e grazie anche al lavoro dei suoi soci, possiamo ancora oggi ammirare i delfini nuotare nelle protette acque che bagnano Lerici." Conclude lo scrittore che sarà presente con la barcaa vela e la Porsche ibrida da martedì 26 ospite presso il circolo Erix in Calata Mazzini, per parlare di ambiente e stili di vita per un futuro migliore ed in armonia con il pianeta grazie alla tecnologia.  

Commenti (0)

Lascia un commento

Effettua l'accesso per lasciare un commento.

In collaborazione con: