Chi Siamo

Alfredo Giacon dal 1993 naviga nei mari di tutto il mondo con la moglie Nicoletta ed il cagnolino Trudy a bordo della loro barca a vela JANCRIS.

Giornalista, scrittore, ambientalista collabora da anni con periodici specializzati e con quotidiani locali.

Ha pubblicato con Mursia cinque libri, uno è stato tradotto in inglese e venduto negli Stati Uniti ed in altri in sei Paesi di lingua anglosassone.

Quando non naviga è divulgatore di tematiche ambientali positive, sostiene l’impellente necessità di cambiare gli attuali stili di vita senza per questo diminuire la qualità della propria esistenza, e di un nuovo modello di sviluppo per crescere ed al contempo vivere più in armonia con questo bellissimo Pianeta. Con lui navigano sempre la moglie Nicoletta e la cagnetta Trudi, marinaio di alto mare.

 

www.alfredogiacon.com


Renato Carafa si è sempre occupato di progettazione e sviluppo di nuovi modelli e strumenti per la diffusione dell’informazione e della formazione specialistica mediante le possibilità offerte dallo sviluppo delle tecnologie legate al mondo dell’ICT.

Attualmente è AD di Archi_Web SrL spin-off universitario di Sapienza Università di Roma, società specializzata nella realizzazione e gestione di sistemi informativi finalizzati allo studio, comprensione, interpretazione, e valorizzazione dei beni culturali, con particolare attenzione a quelli archeologici.
E’ Presidente dell’Associazione Amici del CIRM, associazione no-profit che offre supporto al Centro Internazionale Radio Medico.
Istruttore FIV 1° livello, Esperto velista, istruttore Glénans.

 


Roberto Brumat Ho radici in due confini, Friuli e Alto Adige. Sono goriziano e vivo a Padova, con la passione per il giornalismo da quando avevo 12 anni e vivevo a Bergamo.

Free lance da sempre, scrivo prevalentemente di cultura per il Corriere del Veneto, ma anche per Focus e per alcuni mensili di Tecniche Nuove; da trent’anni faccio uffici stampa, scrivo testi per aziende e web e nel 2012 ho firmato la mia prima regia per un documentario su un sopravvissuto di Dachau.

Ho una bellissima figlia, Maddalena. 

www.robertobrumat.it

In collaborazione con: